Man on the River

manontheriver-1

Man on the River è un progetto di grande portata, avviato nel 2009 e concluso nel 2013 da Giacomo De Stefano, naturalista. Giacomo ha percorso a vela e remi, su una piccola barca di origine Vichinga, i 5.200 km che separano Londra da Istanbul attraverso le vie fluviali d’Europa.

Lungo il suo viaggio ha voluto porre l’attenzione sulla salvaguardia delle acque e sulle potenzialità di sviluppo di economie rispettose della natura, oltre che su modalità di turismo sostenibile. Il progetto ha oramai raggiunto una visibilità a livello mondiale, con proposte di nuovi sviluppi da parte della Comunità Europea e di molti altri interlocutori istituzionali e privati.

Eden Exit ha supportato la comunicazione di Man on the River durante tutto il viaggio, ed ora attraverso Tourism Fiction sta organizzando la produzione del documentario che risulterà dal materiale girato da CapdoFilm. Attualmente il documentario è in fase di pre-produzione, con l’organizzazione del girato e la produzione di vari trailer.

Il progetto Man on the River è aperto al supporto di tutte quelle forme di turismo, prevalentemente legate ai corsi d’acqua, che vuole promuovere attività locali sostenibili. Per questo siamo in grado di organizzare con Giacomo De Stefano altri progetti di diversa durata al fine di dare visibilità a progetti turistico-economici virtuosi e a luoghi fuori dai percorsi turistici. L’obiettivo di Man on the River è il supporto comunicativo allo sviluppo di iniziative turistiche a basso impatto ambientale.

Visitate il sito www.manontheriver.com e contattateci se desiderate maggiori informazioni sulle potenzialità di Man on the River per il vostro territorio.